Cliternia

In Molise, protetta a sud dal suggestivo profilo del promontorio del Gargano e baciata ad est dalla dolce brezza dell'Adriatico, in una regione ricca di antichissime tradizioni vitivinicole sorge la Cantina Cliternia. 

L'antica Cliternium o Cliternianum era centro di collegamento nevralgico per i traffici economico-militari verso l'Oriente nell'età aurea dell'Impero Romano.

Ne fanno menzione Plinio ("Storia Naturale") e Cluverio che dice:"Cliternium, ubi nunc oppidulum sine moenibus, aedificibusque semidirutis est, in quo pernoctavi". Da circa 25 anni Cliternia propone, con passione, vini semplici, dai profumi puliti e piacevolmente vinosi. I suoi vigneti, che si distendono per circa 1.100 ettari lungo i pendii dei colli molisani, producono circa 200.000 quintali di uve D.O.C. e tipiche. In un sito così fortunato, 300 soci hanno creduto ed investito, dotando l'azienda di vasi vinari per una capacità di oltre 180.000 ettolitri e di una linea di imbottigliamento di 2.500 pezzi/ora.

La cantina dispone, inoltre di una buona potenzialità frigorifera (oltre 750.000 frigorie) e di vasi vinari termocondizionati per 8.000 hl. Lo stabilimento si estende su un'area di oltre 32.000 metri quadri, di cui 10.000 coperti. Il confezionato rappresenta oltre il 20% della produzione ed è distribuito principalmente in Molise, Campania, Puglia, Abruzzo e Lombardia, con piccole ma significative quote all'estero (USA, Giappone, Inghilterra e Germania). La restante produzione viene commercializzata sfusa attraverso i canali dell'ingrosso con destinazione nord e centro Italia.

Oggi, la Cantina Cliternia si propone, con le sue attrezzature, i suoi uomini ed i suoi sistemi avanzati di vinificazione, come un'azienda leader del settore in una regione giovane da un punto di vista della commercializzazione del prodotto, ma ricca di caratteristiche geofisiche idealmente vocate alla coltura di vitigni pregiati.

Cantina Cliternia s.c.a.

Nuova Cliternia, 70 - Campomarino (CB) 86042

Tel. +39 875.57106 - Fax +39 875.57416

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.cliternia.it  

 

Inserisci qui il numero di lotto.